Cappelli per l’inverno. Al caldo, ma con stile Prendere in Considerazione

Cappelli per l'inverno. Al caldo

Per l’inverno 2011/2012 il cappello è un must di stagione. Non solo la classica cuffia colorata in lana, ma anche berretti in maglia grossa, baschi in stile old school e morbidi colbacchi per affrontare anche l’inverno più rigido. Ritorna il classico cappello in stile “borsalino”, per un look androgino che quest’anno ha conquistato le passerelle di Alta Moda e anche il red carpet di tutto il mondo. Le dive francesi come Leila Bekhti, Julia Gayet e Delphine Chanéac hanno infatti optato negli ultimi tempi per un look manlike. Le fashion blogger e le stylist hanno invece deciso di optare per il cappello in feltro a tesa larga: un look da diva che si adatta a chi vuole osare. ////////////////////////////////////////////////////////////////////////// Cappello a tesa larga a contrasto con piuma e fiori come decoro. Prezzo: 35 euro circa

#fashion gallery

Read Also: Quest’anno mi vesto di Natale! La moda a tema natalizio da non farti sfuggire Prendere in Considerazione

Malìparmi M.U.S.T. - Spring Summer 2016



moda jeans